Di seguito un Facsimile (esempio da compilare) della proposta di affidamento di incarico e preventivo per privati 2018- Ingegneri, Geometri, architetti con istruzioni.

fac simile preventivo affidamento incarico geometra architetto ingegnere

Di seguito un Facsimile (esempio da compilare) della proposta di affidamento di incarico e preventivo per privati. Ingegneri, Geometri, architetti con istruzioni:

Proposta di affidamento di incarico e preventivo          

Luogo e data

Spett.le

Alfa s.r.l.

Via ………. n. … (SEDE LEGALE)

C.A.P. E CITTA’

C.F. ………. e P. Iva ..........

Il sottoscritto Architetto / Ingegnere / Geometra ……...., nato a ………. il …….…,  con studio in …....... Via …....... n. ..., Cap .....,  C.F. .......... e P. Iva .......... iscritto all’Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori / Ingegneri / Geometri di ...... e Provincia con n. ..... in proprio/quale titolare dello studio …….... di cui fanno parte ..........

Quale rappresentante - coordinatore del gruppo professionale composto da ..........

Oppure architetti ……….

Vi ringrazia per l’interesse e Vi significa la propria disponibilità ad espletare l'incarico di …………., di seguito meglio descritto nelle singole prestazioni:

  1. redazione progetto preliminare di ..........

  2. ................
  3. ................
  4. ………….

Le prestazioni 1 e 2 ... saranno completate entro ....

Le prestazioni 3 e 4 .... saranno completate entro  .... giorni a partire dal .....

Quanto al preventivo richiesto, in ossequio alla vigente normativa, indico in:

- € ….…,… l'ammontare dell'imponibile per la prestazione di cui al precedente punto 1.,

- € ….…,… l'ammontare dell'imponibile per la prestazione di cui al precedente punto 2.,

- ………. (AI SENSI DEL D.L. N. 1/2012, CONVERTITO IN L. N. 27/2012, “la misura del compenso è previamente resa nota al cliente con un preventivo di massima, deve essere adeguata all'importanza dell'opera e va pattuita indicando per le singole prestazioni tutte le voci di costo, comprensive di spese, oneri e contributi”),

cui andranno aggiunti:

€ …….,… a titolo di rimborso del contributo obbligatorio per la Cassa Nazionale di Previdenza Ingegneri e Architetti, pari al 4% dell'imponibile suddetto;

€ .……,… a titolo di I.V.A. all'attuale aliquota del 22% sulla somma dell'imponibile e del rimborso previdenziale del 4%;

€ …….,... a titolo di rimborso spese per .......... (DESCRIVERE LA O LE ATTIVITÀ CHE COMPORTERANNO IL PAGAMENTO DI SPESE).

Come già sapete, dall'imponibile di euro …….,… dovrà essere da Voi detratta la ritenuta d'acconto, pari al 20% (€ …….,…) da corrispondersi entro il giorno 16 del mese successivo a quello di effettuazione del pagamento da parte Vostra (codice tributo attualmente 1040).

 Il netto da corrispondere al sottoscritto sarà pertanto, in caso di accettazione del presente preventivo e di conferimento dell’incarico con Vostra sottoscrizione da apporsi in calce, di € …….,… (appunto al netto della ritenuta d'acconto).

 

Il tutto fatti salvi gli oneri che fanno direttamente capo al Committente (a titolo esemplificativo e non esaustivo, gli oneri concessori).

Non prevedo ulteriori costi od oneri a Vostro carico rispetto a quelli sopra analiticamente indicati sino alla conclusione dell'incarico che dovesse essermi conferito, salvo eventuali variazioni delle aliquote relative al rimborso del contributo previdenziale e/o dell'I.V.A. e/o dei diritti richiesti da uffici pubblici o pubbliche amministrazioni.  

Il pagamento dei compensi e dei rimborsi, oltre al contributo CNPAIA e l’IVA se dovuta avverrà alle seguenti scadenze, a seguito di apposite fatture presentate dal Professionista nel corso delle sue prestazioni:

......%, pari ad € ………. alla firma per accettazione da parte Vostra della presente proposta ....

....% pari ad € ……….al ............

ed il residuo dare pari ad € ……….entro ..... mesi/giorni dall’ultima prestazione richiesta e comunque non oltre  .... mesi / giorni dal conferimento del presente incarico; i versamenti verranno effettuati a ........, mediante .................., IBAN ……….

Nel caso in cui l’incarico professionale dovesse essere revocato per cause non imputabili al sottoscritto architetto, dovrà essere corrisposto il compenso per le prestazioni effettivamente eseguite sino al momento del ricevimento della comunicazione di revoca e, comunque, in proporzione alla parte di incarico eseguito, sulla base di quanto analiticamente indicato nelle voci che compongono il preventivo contenuto nella presente  proposta di affidamento di incarico.

Una volta che siano state rese le prestazioni richieste entro i tempi stabiliti, eventuali modifiche o integrazioni che dovessero essere richieste dal Committente dovranno formare oggetto di separato accordo sulla base di un nuovo preventivo.

Si ricorda che la proprietà intellettuale ed i diritti d’autore relativi al progetto sono, per legge, riservati all’autore anche dopo il pagamento del compenso da parte del Committente, che rilascia sin d’ora, anche per i propri eredi o aventi causa a qualsiasi titolo, ampio consenso alla pubblicazione di fotografie e rappresentazioni dell’opera, rinunciando ad ogni corrispettivo o indennità. Il Committente sarà tenuto a citare il nome dell’autore in tutti i casi in cui intendesse pubblicare o rendere comunque di pubblico dominio l’opera.

L'incarico ha un livello di complessità medio (INDICARE EVENTUALMENTE IL DIVERSO GRADO DI COMPLESSITÀ DELL’INCARICO COME STIMATO DAL PROFESSIONISTA SULLA BASE DEL CASO CONCRETO).

Questi gli estremi della mia assicurazione per la responsabilità professionale:

polizza n. ………. con la compagnia ………., Agenzia ………. - massimale € ……….,…, scoperto del …% con il minimo di € …….,… ed il massimo di € …….,...

Per quanto non espressamente convenuto, le parti fanno riferimento al Codice Civile.

Resto in attesa dell’eventuale accettazione della presente proposta di affidamento di incarico e relativo preventivo, anche mediante la semplice sottoscrizione in calce alla presente da parte del legale rappresentante della Vostra spettabile Società, munito dei relativi poteri, e porgo i miei più cordiali saluti.

Architetto …….…

Per affidamento dell’incarico e integrale accettazione della proposta e relativo preventivo come sopra formulati, ivi comprese le modalità ed i tempi di pagamento e per consenso, previa informativa, al trattamento dei dati personali ai sensi e per gli effetti di cui al D. Lgs. n. 196/2003.

Luogo e data

Il Committente..................

Il legale rappresentante pro tempore, autorizzato per statuto o sulla base della delibera …

(SI CONSIGLIA DI EFFETTUARE UNA PREVENTIVA VERIFICA DEI POTERI DI SOTTOSCRIZIONE TRAMITE VISURA ALLA C.C.I.A.A.)

 

Il blog dello studio Madera è tra i migliori d'Italia sulle tematiche legate all'edilizia tecnica--->leggi altri articoli

 
 
Madera Ing. Vincenzo
Author: Madera Ing. VincenzoEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ingegnere Civile

Laureato all'Università degli Studi di Firenze, dal 2014 co-titolare dello Studio Madera.
Esperto in strutture, impianti, urbanistica ed edilizia.
Tra i clienti annovera: Unicef, Coca Cola, Credit Suisse.

Comments powered by CComment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo