4 migliori antifurto casa senza fili wireless - confronto 2020

Confronto tra i migliori 4 antifurto senza fili (wireless) per la casa 2020. Scelti in base a: funzioni, accessori, kit, numero di frequenze, prezzi e recensioni.

miglior antifurto wireless senza fili

Offerte magnifiche, occasioni incredibili, affari unici! Navigando su internet,ti sarai imbattuto nella miriade di proposte di Antifurto senza fili. Ma quale scegliere e,specialmente, qual è il miglior allarme che ti assicuri la maggior sicurezza?

E' arrivato il momento di fare chiarezza.

Valuterò tutte le caratteristiche dei dispositivi più recensiti e acquistati del 2020 e assegnerò un punteggio da 1 a 5 ★. Chi otterrà più punti sarà il vincitore!

I 4 antifurto wireless selezionati sono:

I parametri che ho ritenuto più importanti, su cui baserò la scelta, sono:

Partiamo analizzando gli antifurto uno per uno:

Quali sono i quattro migliori antifurto?

E' stato difficile selezionare i 4 migliori prodotti sul mercato. Mi sono affidato alle migliori marche ed ho evitato gli antifurto da 100 / 150 € di brands sconosciuti, che prolificano sul web. Inoltre, dopo aver letto le recensioni e i forum, ho analizzato le peculiarità e i difetti dei vari modelli del mercato. Insomma, in questo articolo si parla di antifurto professionali.

Diagral Base Diag17ast

Il primo kit antifurto, di cui ti voglio parlare, è Diag17ast della Diagral, azienda del gruppo franco-tedesco Hager.

Kit antifurto wireless

L'aspetto negativo dell'antifurto Dagral è il prezzo. Il kit base è molto limitato, in quanto composto da:

  • 1 centrale d'allarme vocale evoluta, con sirena incorporata e trasmissione radio su doppia banda;

  • 1 rivelatore di movimento pet-immunity (con allarme anti-congelamento);

  • 1 rivelatore di apertura;

  • 1 telecomando a 8 funzioni per allarme e automazione;

  • 1 modulo comunicatore GSM/GPRS con alimentatore.

Come in tutti gli antifurto descritti nell'articolo, è possibile acquistare altri sensori, ampliando la copertura. Un'importante limitazione, che ho riscontrato, è l' incompatibilità con i dispositivi delle altre marche. Difatti, è possibile estendere il sistema solo con gli accessori Diagral.

E' presente la funzione anti-jamming ed è possibile parzializzare il sistema in 3 gruppi. In pratica, l'antifurto resta attivo in una sola parte della casa, sfruttando solo alcuni sensori.

Interessanti la possibilità di personalizzare l'aspetto della centrale e l'eleganza dei dispositivi.

Passando al kit superiore DIAG22AST, la centralina comunica tramite wi-fi e la gestione dell'antifurto avviene tramite l'APP Deagral e-One. Il costo aumenta di circa 300 €.

L'aspetto veramente interessante è la garanzia di 5 anni, indice di qualità.

Kit Siqura

Siqura è il Kit proposto da Casasicura. A mio parere, in termini di sicurezza, un gradino sopra gli altri. Il motivo: la centrale con display LCD e tastiera touch a quadrupla frequenza, che sfrutta il wi fi 5g e la rete GSM. Funziona anche in caso di blackout e di tentativi di disturbo della frequenza grazie all'anti-jamming.

allarme wireless

Oltre alla centrale, il kit contiene:

  • 1 sirena da interno o esterno;
  • 1 sensore movimento volumetrico PIR+DMT doppia tecnologia;
  • 3 sensori contatto magnetico porta finestra;
  • 2 telecomandi;
  • 1 sensore di movimento con telecamera wifi integrata full HD, con riconoscimento facciale e registrazione;
  • 1 simcard;

Come puoi vedere, il kit di serie è corposo. Inoltre, è l'unica azienda che nell'equipaggiamento base prevede una telecamera.

La gestione avviene tramite telecomando o APP e l'antifurto permette la parzializzazione delle zone.

E' possibile espandere il kit sia con prodotti interni Casasicura sia con Google Home, Alexa e IFTTT.

Somfy 1875230 Plus

La Somfy è un'azienda francese attiva da più di 50 anni. In prima battuta sono rimasto impressionato dal lato estetico del kit 1875230. Sembrano degli oggetti di design. Ovviamente, l'antifurto non si acquista per la sua bellezza, ma è comunque una qualità. Vediamo gli aspetti negativi e quelli positivi di questo prodotto.

kit wireless ladri

Il kit contiene:

  • 1 centrale a doppia frequenza. L'invio del tentativo di intrusione al proprietario o all'istituto di vigilanza avviene mediante wi-fi 2.4 GHz;
  • 1 sirena interna 110 dB;
  • 1 sirena esterna 112 dB,
  • 3 badge di controllo remoto: grazie a questi dispositivi, il sistema riconosce i proprietari e disattiva l'antifurto. Inoltre, tramite la funzione kids è possibile ricevere un avviso, non appena un tuo familiare rientrerà a casa.
  • 3 rilevatori di vibrazione e apertura;
  • 1 rilevatore di movimento interno (grandangolo 130°) pet-immunity.

Come nel caso del Kit Siqura, l'equipaggiamento base è consistente. Per rendere più sicuro l'antifurto, aumenterei il numero di frequenze con cui la centralina dialoga e aggiungerei la modalità  GSM di comunicazione delle intrusioni. In realtà, esiste un prodotto Somfy più avanzato, che sfrutta anche il canale GSM, ma il prezzo raddoppia.

E' presente l'anti-jamming ed è possibile integrare il kit con ulteriori rilevatori ad infrarosso, contatti magnetici e videocamere interne ed esterne Somfy.  L'antifurto è compatibile con Tahoma Box, Nest, Amazon Alexa e IFTTT.

Urmet Zeno

Concludiamo con Urmet, un'azienda italiana fondata addirittura nel 1937. Una loro valida proposta è Zeno.

antifurto senza fili

Il kit è composto da:

    • 1  centrale di gestione;
    • 1  telecomando;
    • 1  infrarosso passivo doppia frequenza RF 868 MHZ e ZIGBEE 2.4 GHZ;
    • 1  contatto magnetico.

L'equipaggiamento è minimo, ma è possibile associare fino a 50 dispositivi radio e 6 fotocamere. La sirena, non presente nel pacchetto base, ha un costo di circa 130 €. Non sono previsti badge di controllo.

Il tutto viene gestito tramite l'APP My Zeno sia per Android che per iOS, è presente la funzione anti-jamming ed è possibile parzializzare fino a 3 zone. Dispone di un comunicatore 3G integrato, per inviare dati e SMS.

Descritti i vari modelli passiamo al sodo.

Caratteristiche valutate.

La qualità principale di un antifurto senza fili è il grado di sicurezza che conferisce alla casa. Tuttavia, in maniera sempre più massiccia, acquisiscono peso nella scelta la flessibilità, l'affidabilità e la praticità di questi dispositivi.

Nella valutazione finale terrò in considerazione questi parametri, oltre al prezzo e, specialmente, alle opinioni di coloro, che stanno utilizzando questi antifurto.

Ad ognuno dei 4 sistemi verranno assegnati dei punteggi da 1 a 5 nelle categorie: funzioni, prezzo, recensioni e grado di sicurezza. Mentre stavo scrivendo questa frase, mi sono sentito come lo chef Alessandro Borghese nel programma "4 Ristoranti".

Partiamo da:

Funzioni e accessori del kit base.

Ho tenuto in considerazione:

  • l'espandibilità del sistema con nuovi sensori e la compatibilità con altri prodotti del mercato (smartphone, iphone, Google Home, Amazon Echo Alexa);
  • la consistenza dell'equipaggiamento base;
  • il design;
  • la tecnologia;
  • l'anti-jamming ,mediante il quale la centralina riesce a riconoscere un eventuale disturbo e ad inviare l’allarme alla vigilanza privata o al proprietario. Questi sistemi non possono essere presenti sugli antifurto mono-frequenza, in quanto si attivano nel momento, in cui non arriva uno dei segnali alla centralina.

Detto ciò, eccoti la classifica parziale:

PRODOTTO

PUNTEGGIO

SOMFY 1875230 PLUS

★★★★

KIT SIQURA

★★★★

DIAGRAL BASE DIAG17AST

★★★ 

URMET ZENO

★★★

 

 Per quanto riguarda questo parametro, Somfy è leggermente superiore rispetto a Siqura.

Diagral e Urmet devono migliorare. 

Grado di sicurezza.

La qualità più importante di un antifurto è ovviamente il grado di sicurezza, che conferisce alla casa. Quest'ultimo è strettamente legato al numero di frequenze, che il sistema sfrutta per comunicare. Cerchiamo di capire il concetto. Assimila le frequenze a dei fili invisibili. Un ladro potrebbe "tagliare" un filo, interrompendo quel segnale, ma resterebbero attivi gli altri, che farebbero scattare l'allarme. Non credo sia la metafora migliore, ma rende l'idea.

Quindi, i sensori degli antifurto senza fili inviano delle onde radio alla centralina, utilizzando determinate frequenze. In passato veniva utilizzato un solo range di frequenze radio: 433 - 434 Mhz. Questo permetteva ai malviventi di disabilitare facilmente l'allarme.

Oggi, qualora i ladri decidessero di disturbare un segnale, nel caso di doppia frequenza dovrebbero disabilitare anche quest'ultima (868-869 Mhz), ma grazie all'anti-jamming l'evenienza è davvero remota. In commercio esistono anche i sensori a tripla frequenza (2400Mhz). Incrementando il numero di frequenze, oltre ad aumentare la sicurezza, si riducono le interferenze ed i falsi allarmi.

Inoltre, è fondamentale la tipologia di modulazione di queste frequenze. I sistemi di ultima generazione utilizzano criptaggi multipli, quindi più codifiche sulla stessa frequenza. Ad esempio, sulla frequenza 868 potrebbero essere utilizzate codifiche LRN code e Criptocode. Semplificando, sfruttando codici diversi sulla stesso "canale" è come se si utilizzassero delle ulteriori frequenze.

Infine, un allarme, oltre ad attivare la sirena, potrebbe e dovrebbe avvertire il proprietario o la vigilanza privata attraverso wi-fi, cavo Ethernet o scheda GSM 3G/4G/5G.

Ora che conosci i livelli di comunicazione degli antifurto, vediamo i risultati ottenuti dai 4 prodotti in relazione al grado di sicurezza:

PRODOTTO

PUNTEGGIO

SOMFY 1875230 PLUS 

★★★★

KIT SIQURA

★★★★

DIAGRAL BASE DIAG17AST

★★★★

URMET ZENO

★★★★

Sulla trasmissione a fare da padrone è il sistema Siqura. E' indubbiamente il più performante.

Recensione sul web.

Questo è il parametro che preferisco. Oggi un'azienda, che offre un servizio scarso o vende un prodotto di bassa qualità, ha il destino segnato. La prima azione di un cliente insoddisfatto è riportare la sua esperienza negativa in una recensione, che penalizza molto la reputazione dell'azienda. 

La grande forza del web è che spinge le aziende a migliorare i prodotti e l'assistenza. 

Mouse alla mano, ho spulciato nei forum a caccia di opinioni e su Amazon, Elettronew, Recensioni-verificate e Trustpilot alla ricerca di recensioni.

Ho notato che i giudizi valutano molto: l'assistenza durante la configurazione e nel post-vendita, la praticità e i falsi allarmi.

Ecco il risultato:

PRODOTTO

PUNTEGGIO

SOMFY 1875230 PLUS

★★★★

KIT SIQURA

★★★★

DIAGRAL BASE DIAG17AST

★★★★

URMET ZENO

★★

Il prodotto della Somfy è il più recensito ed ottiene 4 stelle su 5. Su Urmet Zeno e Diagral ho trovato poche recensioni. Ottime valutazioni per Casasicura Siqura.

Concludiamo l'analisi con l'aspetto economico:

Costo.

Ho utilizzato come parametro di confronto anche il prezzo, in quanto è un fattore che sta a cuore a molti miei clienti.

In realtà, come ho detto più volte, il costo non dovrebbe pesare più di tanto nella scelta finale. Quando si acquista un antifurto la priorità è la sicurezza dei tuoi cari, che di certo non può essere messa a repentaglio per qualche centinaio di euro.

Vediamo i costi dei 4 antifurto:

PRODOTTO

PREZZO

PUNTEGGIO

SOMFY 1875230 PLUS

 549 €

★★★★

KIT SIQURA

525 €
★★★★

DIAGRAL BASE DIAG17AST

900 €
★★★

URMET ZENO

430 €

★★★★

 

Sembrerebbe che il prezzo sia inversamente proporzionale alla consistenza del kit. A parte Diagral, il cui costo è doppio rispetto agli altri competitors.

Fortunatamente, per tutto il 2020 è possibile sfruttare il bonus antifurto, che ti permette di risparmiare il 50 % della spesa sostenuta per l'acquisto di un allarme

Ora che abbiamo tutti gli elementi, avviamoci alla conclusione:

Confronto e vincitore.

Per scegliere il vincitore mi è stato sufficiente sommare i punteggi ottenuti nei vari parametri dai 4 antifurto. The winner is: 

IL MIGLIORE: KIT SIQURA

★★★★

SOMFY 1875230 PLUS

★★★★

DIAGRAL BASE DIAG17AST

★★★

URMET ZENO

★★

 

Il kit Siqura di Casasicura guadagna la prima posizione. L'azienda sta investendo molto ed i risultati si vedono. Il grado di sicurezza ha fatto la differenza. Somfy ottiene un risultato di tutto rispetto, bene in tecnologia, ma potrebbe migliorare in sicurezza. Diagral e Urmat, pur essendo tra i migliori, devono recuperare, per non perdere fette di mercato.

Questi sistemi adottano i rilevatori ad infrarosso oppure i contatti magnetici. Scopri quali sono le altre soluzioni per proteggere l'esterno della tua casa.

Spero che l'articolo ti sia stato utile. A presto, Vincenzo.

Tags: Lince, Bentel, Antifurto365, Comelit, Bticino, Leroy Merlin.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

____________________________

 

CHI SONO?

Ciao, sono Vincenzo e amo tutto ciò che riguarda l’edilizia.

Vincenzo MaderaFin da ragazzo, mio padre mi portava sui cantieri. Quell'ambiente fatto di persone umili, gentili e simpatiche mi ha colpito. Proprio per questo motivo ci passerei intere giornate, bevendo pessimi caffè e ascoltando le strabilianti avventure dei muratori, per poi tornare in studio a scrivere articoli.

Ecco la mia seconda passione. Mai avrei pensato di creare un blog. Eppure, a sorpresa le pagine del mio sito vengono lette circa 30.000 volte ogni giorno. Parlo di edilizia, strutture, impianti, energetica e interior design.

Spero che, grazie al web, diventeremo amici:

facebook  linkedin youtube insta

_________________________________

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo