Modello contestazione lavori impresa - direzione lavori appalti privati

Modello di contestazione da parte del committente e del direttore lavori per interventi, relativi ad appalti privati, non eseguiti a regola d'arte.

Modello contestazione lavori impresa direzione lavori appalti privati

Vediamo un esempio di lettera di contestazione:

Data __/__/20__


Via pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

o raccomandata A/R

Spett.le impresa edile_____________________

Via __________ Firenze FI

 

Oggetto: Contratto di appalto del __/__/20__ – contestazione opere.

Nella mia qualità di committente dei lavori di cui al contratto d’appalto in oggetto, scrivo per rappresentarVi quanto segue.

In data __/__/20__ mi recavo presso il cantiere di Via ______________, ____________ al fine di verificare lo svolgimento dei lavori.

Nell’occasione rilevavo personalmente (ovvero il direttore dei lavori,_____________, mi segnalava) che l’esecuzione di intonaci, rasature e verniciature, lavorazioni presenti nel computo metrico allegato al contratto di appalto in oggetto, mostra notevoli difetti e gravi carenze, visibili ad occhio nudo.

In particolare, in tutti gli ambienti oggetto di intervento, le stuccature sono evidenti, è palese l’assenza di carteggiatura tramite carta abrasiva, addirittura sono tuttora visibili i segni di passaggio della spatola.

Da sottolineare le inesattezze d'angolo, l'assenza di planarità e verticalità, anche su murature realizzate ex-novo.

A concludere il quadro, da alcune verniciature eseguite è ben visibile la pennellata, indice di un errato mix dei componenti.

Gli interventi sulle porzioni esterne di muratura presentano una situazione ancora più preoccupante, con intonaci rigonfiati e vernici distaccate.

Sottolineo inoltre come, all’interno del computo metrico con indicazione dei prezzi unitari da parte dell’impresa _________________, fosse presenta la rasatura dei nuovi intonaci e sul 50% dell’intero appartamento “sino ad aver il supporto a perfetta regola d’arte”.

Da tutto quanto sopra, quindi emerge con estrema chiarezza e nettezza il grave inadempimento da parte dell'impresa al contratto d’appalto del __/__/20__.

Con la presente, nel contestare all’impresa edile tutti i gravi vizi e difetti all’esecuzione delle opere,  visto il disposto di cui all’art. 1662, comma 2, c.c., invito codesta Impresa, nella sua qualità di appaltatore dei lavori in oggetto, a voler provvedere alla eliminazione dei sopra descritti difetti entro la data del _________________;

In caso negativo, comunico sin da ora che non esisterò a tutelare i miei diritti dinanzi alle sedi Competenti.

La presente vale quale messa in mora, quale atto interruttivo della prescrizione e ad ogni effetto di legge.

In allegato una parte della documentazione fotografica disponibile;

Distinti saluti.

 

____________________________

 

CHI SONO?

Ciao, sono Vincenzo e amo tutto ciò che riguarda l’edilizia.

Vincenzo MaderaFin da ragazzo, mio padre Gennaro mi portava sui cantieri. Quell'ambiente fatto di persone umili, gentili e simpatiche mi ha colpito. Proprio per questo motivo, ci passerei intere giornate, bevendo pessimi caffè e ascoltando le strabilianti avventure dei muratori, per poi tornare in studio a scrivere articoli.

Ecco la mia seconda passione. Mai avrei pensato di creare un blog. Eppure, a sorpresa le pagine del mio sito vengono lette circa 60.000 volte ogni giorno. Parlo di edilizia, strutture, impianti, energetica e interior design.

Spero che, grazie al web, diventeremo amici:

facebook  linkedin youtube insta

_________________________________

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo