Stucco fughe piastrelle: migliori marche e scelta

Quali sono le migliori marche di stucco per le fughe delle piastrelle? Come sceglierle e quali sono i prezzi? Per pavimenti, bagni, docce ed esterni.
Stucco fughe piastrelle migliori marche e scelta

L'acquisto dello stucco per le fughe delle piastrelle è un onere che, quasi sempre, è in testa al proprietario di casa. Difatti, scegliendo in prima persona le piastrelle, dovrai acquistare anche lo stucco in tinta con le mattonelle.

Per evitare di ritrovarti un pavimento a gruviera, ti consiglio di acquistare un prodotto di qualità, che duri negli anni. Per far ciò, devi affidarti alle migliori marche.

Onestamente, se non fossi del mestiere, non mi interesserei più di tanto di questo prodotto. Al limite del solo colore, tono su tono o in contrasto con quello delle piastrelle. Ma passando la maggior parte delle giornate in cantiere, mi accorgo di come la qualità di queste finiture abbia un notevole peso nell'estetica finale e nella durata dell'opera.

Partiamo con le tipologie di stucco:

Stucco cementizio o epossidico

Oggi gli stucchi più utilizzati sono: il cementizio (tradizionale) e l'epossidico.

Il cementizio è quello più diffuso. Il 95% delle volte si opta per questo prodotto. Ha caratteristiche inferiori rispetto all'epossidico, ma è traspirante.

L'epossidico è molto più elastico e resistente. E' idrorepellente e resiste agli acidi. E' migliore, punto! Allora perché non sceglierlo?

Perché è circa 5 volte più costoso e le tinte chiare esposte ai raggi solari tendono ad ingiallire. A mio parere vale la pena utilizzarlo nel caso di piastrelle di grandi formati, nella doccia, per il paraschizzi e nel caso dovessi rispettare le norme HACCP.

Quali sono le caratteristiche da controllare?

Un buono stucco deve resistere agli sbalzi di temperatura, all'acqua, al calpestio e ai funghi. Queste peculiarità vengono sintetizzate all'interno della scheda tecnica attraverso delle caratteristiche.

Sono certo che non andrai a controllare questi valori, ma ahimè, a definire la qualità di uno stucco sono i seguenti fattori:

    • resistenza a flessione, a compressione e abrasione;
    • resistenza alla contaminazione fungina e batterica;
    • assorbimento dell'acqua;
    • pedonabilità;

Ho dovuto elencarti queste caratteristiche per dovere di cronaca. Essendo il tuo giorno fortunato, ho deciso di risparmiarti del lavoro e chiedere a muratori e piastrellisti quale fosse il loro prodotto preferito:

Migliori marche di stucco.

Tra le migliori marche di stucco cementizio abbiamo:

    • Fugabella della Kerakoll (resina + cemento), 12 € da 5 kg;
    • keracolor o Ultracolor della Mapei (cementizia), 8 € da 5 kg - 10 € da 5 kg;
    • SikaCeram della Sika (cementizia), 12 € da 5 kg;
    • Fassafill della Fassa Bortolo (cementizia), 8 € da 5 kg;
    • Weber color della Weber (cementizia), 8 € da 5 kg;
    • Fugopox della Index, - €;
    • Ardex GK (cementizia), - €;

I prezzi sono stati ricavati dal web.

Mentre per quanto riguarda l'epossidico abbiamo Fugalite Eco (base solvente, 32 € 3kg) e Fugalite Bio (base acquea, 28 € 3kg) della Kerakoll, Keraproxy della Mapei (30 € 3kg) e Adepoxy della Adesil.

Puoi trovarli da Leroy Merlin, Iperceramica, Bricoman, BigMat, nei magazzini edili, da Obi etc. Online anche su Amazon, Ebay e Manomano.

Opinioni dei forum e dei gruppi Fb dei piastrellisti.

Io ho il mio brand preferito, ma per essere imparziale ho chiesto delle opinioni a chi utilizza quotidianamente questi prodotti: i piastrellisti. Per far ciò, ho sfruttato i loro "impenetrabili" gruppi di discussione. Ecco il risultato:

opinioni migliori marche fughe

opinioni forum fughe stucco

Realizzando questi sondaggi ho capito che i piastrellisti non si espongono, non si sbilanciano. Tengono i loro segreti per sé, ma noi ce li facciamo bastare. Dai pochi che hanno aderito, the winner is: Mapei, tallonata dalla Kerakoll.

Spero che il post ti sia stato utile.  A presto. Vincenzo.

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

____________________________

 

CHI SONO?

Ciao, sono Vincenzo e amo tutto ciò che riguarda l’edilizia.

Vincenzo MaderaFin da ragazzo, mio padre mi portava sui cantieri. Quell'ambiente fatto di persone umili, gentili e simpatiche mi ha colpito. Proprio per questo motivo ci passerei intere giornate, bevendo pessimi caffè e ascoltando le strabilianti avventure dei muratori, per poi tornare in studio a scrivere articoli.

Ecco la mia seconda passione. Mai avrei pensato di creare un blog. Eppure, a sorpresa le pagine del mio sito vengono lette circa 30.000 volte ogni giorno. Parlo di edilizia, strutture, impianti, energetica e interior design.

Spero che, grazie al web, diventeremo amici:

facebook  linkedin youtube insta

_________________________________

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo