Scavo, sbancamento e movimento del terreno: costo e pratica

Quali sono i prezzi e la pratica necessaria per lo scavo, lo sbancamento e il movimento del terreno. Per attività agricole, fondazioni ed edili in genere

Scavo sbancamento e movimento del terreno costo e pratica

I lavori di scavo, sbancamento e livellamento del terreno richiedono procedure diverse a seconda delle finalità per cui sono destinati.

Secondo l'art. 6 del DPR 380 del 2001 Testo unico dell'edilizia sono eseguiti senza alcun titolo abilitativo i movimenti di terra strettamente pertinenti all'esercizio dell'attività agricola e le pratiche agro-silvo-pastorali, compresi gli interventi su impianti idraulici agrari;

Mentre, le opere di scavo, di sbancamento e di livellamento del terreno, finalizzate ad usi diversi da quelli agricoli, che comportano una trasformazione urbanistico-edilizia del territorio con perdurante modifica dello stato dei luoghi sono considerate di nuova costruzione secondo la sentenza della Corte di Cassazione 19/01/2011, n. 1536. Occorre quindi presentare e farsi rilasciare il permesso di costruire.

Inoltre, sullo scavato derivante, a secondo della caratterizzazione, provenienza e destinazione si applicano regimi normativi diversi. Difatti, il derivante può essere reimpiegato per le lavorazioni relative alla costruzione stessa, riutilizzati per processi esterni al cantiere oppure destinati alla discarica come rifiuti.

Quali sono i prezzi?

Ti ricordo che per scavi a sezione ristretta o obbligata si intendono gli scavi aventi la larghezza uguale o inferiore all'altezza.

Scavo di fondazione a sezione obbligata eseguito a macchina, anche a campioni di qualsiasi lunghezza, in materiale di qualsiasi natura e consistenza, anche in presenza d'acqua con tirante fino a 20 cm, esclusa la roccia da mina ed i trovanti aventi ciascuno volume superiore a 0.50 mc. La lavorazione dovrà essere eseguita nel rispetto della normativa vigente.  Contabilizzato per la profondità eseguita sotto il piano di campagna e/o sbancamento.

-Fino alla profondità di 1,50 m : al mc € 7,05

- Fino alla profondità di 2,00 m : al mc €11,39

Mentre, per scavi di sbancamento (o splateamento o in sezione ampia o sterri) , fino ad una profondità di 5 metri, il costo al metro cubo è di circa 5 € al metro cubo.

Nel prezzo si intendono incluse le eventuali armature occorrenti di qualsiasi tipo esclusa la cassa chiusa o altri metodi adeguati, il carico e trasporto alla discarica. Escluso il reinterro e i costi di smaltimento.

 

 

Aggiungi commento


Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Chi sono: Vincenzo Madera - Ingegnere laureato all'Università degli Studi di Firenze. Dal 2014 co-titolare dello Studio Madera. Esperto in strutture, impianti, urbanistica ed edilizia. Copywriter. Tra i clienti annovera: Unicef, Coca Cola, Credit Suisse, Moca caffè, Bei e Nannini, Novaservice. 

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo