PDR punto di riconsegna che cos'è e dove lo trovo? - 5.0 out of 5 based on 2 votes

PDR punto di riconsegna che cos'è e dove cercarlo? Costi attivazione, installazione e rimozione

punto di riconsegna gas metano che cosè e dove trovarlo

Il codice PDR , acronimo di punto di riconsegna, è un codice di 14 numeri che identifica la propria utenza del gas metano che viene consegnato dal fornitore e prelevato dal cliente finale. Ogni utenza del gas avrà il suo codice PDR.

Importante. Poichè localizza un punto fisico sulla rete di distribuzione, il codice non cambia anche se si cambia fornitore.

Quindi, anche se passerai a Enel, Sorgenia, Edison, Dolomiti energia, Engie, A2a, Eni, Green network, Wekiki, Illumia il codice rimarrà sempre lo stesso.

Proprio per questo motivo, il codice PDR non è da confondere con il numero cliente (o codice cliente) che è un numero specifico che viene assegnato dal fornitore  per identificare il cliente. se dovessimo cambiare il fornitore, il numero cliente, a differenza del codice PDR, verrà modificato!!

Il pdr viene assegnato nel momento in cui andrai a realizzare una nuova utenza senza contatore, attaccandoti alla rete nazionale del gas. Attenzione, non ti verrà assegnato nel momento in cui subentrerai a qualcuno in una abitazione , magari a seguito di locazione o acquisto, ma quando realizzerai un attacco ex-novo!! Il costo di installazione dipende in maniera molto incisiva dalle opere edili e idrauliche.

È molto utile in quanto ti permette di gestire più velocemente le tue eventuali richieste di informazioni o assistenza.

Ma dove cercalo questo codice? Caso di Pdr smarrito

Reperire il pdr, E' molto semplice, sarà sufficiente una vecchia bolletta del gas. La posizione in cui viene indicato il punto di riconsegna all'interno della bolletta dipende dal fornitore. In genere viene indicato nel riquadro, dati della fornitura:

punto di riconsegna

Come avrai notato nell'immagine, in base alla delibera 152/06, nelle bollette dell’Energia Elettrica deve invece essere presente il codice POD (punto omogeneo di prelievo).

In alternativa è possibile contattare anche il servizio clienti del tuo fornitore. Dovrai segnalare:

la matricola del contatore (quando presente) o i dati relativi all'indirizzo dell’impianto, la scala, il piano, l’interno e il nominativo del precedente intestatario della fornitura.

Qualora tu non avessi una bolletta e non conoscessi il vecchio fornitore e quindi hai smarrito il codice, allora ti consiglio di contattare il distributore del gas di zona e di indicare l'indirizzo della tua casa! Ad esempio ItagasGruppo Erogasmet, AcegasApsAmga, Linea Distribuzione, Gruppo Ascopiave, Estra, Toscana Energia, A2A Reti Gas, Iren Emilia S.p.A., HERA, 2i Rete Gas.

Come rimuovere un punto di consegna?

Qualora tu volessi rimuovere il singolo punto di riconsegna (PDR) e della relativa struttura impiantistica di rete non più necessaria occorre contattare il distributore del gas d zona.

Per la rimozione quest'ultimo ti dovrà indicare un preventivo. dovrai indicare i seguenti dati:

  1. Dati anagrafici e fiscali (Codice fiscale e/o Partita IVA) del proprietario al quale sarà intestato il preventivo, oltre mail;
  2. Codice identificativo del punto di fornitura da rimuovere;
  3. Nominativo e recapito telefonico della persona da contattare per il sopralluogo.

Il costo di rimozione dipende, in maniera molto incisiva, dalle opere edili e idrauliche.

Madera Ing. Vincenzo
Author: Madera Ing. VincenzoEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ingegnere Civile

Laureato all'Università degli Studi di Firenze, dal 2014 co-titolare dello Studio Madera.
Esperto in strutture, impianti, urbanistica ed edilizia.
Tra i clienti annovera: Unicef, Coca Cola, Credit Suisse.

Comments powered by CComment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

annoyingbanner

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo