L’analisi idrologica finalizzata alla stima delle portate al colmo con tempo di ritorno T, è stata condotta sul bacino idrografico sotteso alla diga di Gangheri (LU), gestita da ENEL Produzione S.p.A. Lo sbarramento è posto sul torrente Turrite Gallicano, affluente in destra idrografica del fiume Serchio.

L'implementazione della metodologia SCS-CN per il bacino sotteso alla diga di Gangheri, nel contesto di un approccio di tipo Monte Carlo ha permesso di valutare la probabilità congiunta del verificarsi di un evento di precipitazione intensa contestualmente ad un assegnato stato di saturazione del terreno, al fine di determinare le curve di frequenza di piena nella sezione corrispondente allo sbarramento di Gangheri.

Aggiungi commento


Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

     vincenzo madera                    

Autore: Vincenzo Madera - Ingegnere

 facebook   linkedin

Laureato all'Università degli Studi di Firenze.

Dal 2014 co-titolare dello Studio Madera. 

Esperto in strutture, impianti, urbanistica ed edilizia. Copywriter

Tra i clienti annovera: Unicef, Coca Cola, Credit Suisse, Moca caffè. 

 

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo