Aprire o allargare una finestra / portafinestra su un muro portante esterno perimetrale, condominiale o privato oppure un lucernario sul tetto: quali sono i costi? quali sono i permessi e la pratica edilizia? quale permesso e maggioranza condominiale occorre?

apertura finestra velux muro

Quali sono i permessi e la pratica per aprire una finestra, portafinestra o lucernario (velox)?

Nel realizzare l’opera dobbiamo valutare in prima analisi il decoro architettonico dell’edificio, la sicurezza e la stabilità del fabbricato.

Secondo il testo unico sull'edilizia, le aperture di una finestra, portafinestra o lucernario sono realizzabili mediante segnalazione certificata di inizio attività SCIA.

Nei casi in cui vi siano vincoli ambientali, paesaggistici o culturali, prima di dare inizio ai lavori occorre ottenere il nulla osta dagli organi preposti (sovrintendenza o altro ente competente). La Scia, infatti, non sostituisce questi atti autorizzativi. Si richiede quindi un parere preventivo.

Nelle strutture portanti (mattoni verticali in pieni o pietra), nel realizzare il vano vuoto, occorre costruire una cerchiatura per ripristinare la rigidezza della muratura. Di conseguenza sarà necessario il deposito del progetto al genio civile redatto da un ingegnere.

Non è necessaria la cerchiatura nelle tamponature degli immobili in cemento armato, quando si  trasforma una finestra in portafinestra senza aumento di larghezza (e viceversa). Lo stesso dicasi quando si riaprire una finestra, precedentemente murata.

Qual'è il costo per aprire una finestra, portafinestra o lucernario?

Il costo dipende da:

  • parcella del tecnico (circa 1000 €, tra direzione lavori e pratica SCIA al comune + 500 € in caso di pratica al genio civile);

  • opere realizzate (demolizioni, cerchiature, smaltimento materiali) e finiture installate (fineste o portefinestre). Per una finestra di dimensioni standard (100 x 150), il costo della manodopera e degli infissi si aggira intorno ai 2500 € (con cerchiatura 4000 €);

  • diritti di istruttoria del comune (circa 300 €);

Madera Ing. Vincenzo
Author: Madera Ing. VincenzoEmail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ingegnere Civile

Laureato all'Università degli Studi di Firenze, dal 2014 co-titolare dello Studio Madera.
Esperto in strutture, impianti, urbanistica ed edilizia.
Tra i clienti annovera: Unicef, Coca Cola, Credit Suisse.

Comments powered by CComment

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti. Chiudendo questo banner o restando sul sito acconsenti all’uso dei cookie.